La Soglia è un’Associazione di Volontariato che opera nel territorio canturino per rispondere alle richieste di aiuto che le giungono da minori in difficoltà e dalle loro famiglie.

E’ nata nel 1993 grazie ad un gruppo di volontari e di famiglie che ha sentito l’esigenza di organizzarsi in associazione per poter accogliere nella propria casa, attraverso l’affido familiare, bambini o ragazzi che vivevano situazioni di sofferenza e disagio nella propria famiglia naturale non in grado di occuparsi di loro.

E’ dotata di uno Statuto, strumento indispensabile per operare sul territorio, è iscritta al Registro regionale del Volontariato e al Centro Servizi per il Volontariato.

Oltre all’affido famigliare, La Soglia si occupa di contrastare la dispersione scolastica organizzando un sostegno scolastico in tutte le scuole dell’obbligo di Cantù a favore degli alunni in difficoltà che vengono segnalati dagli insegnanti.

Il servizio è realizzato insieme al Comune di Cantù, ad una cooperativa e con l’aiuto di numerosi volontari adulti e di giovani delle scuole superiori.

Gli alunni che frequentano le scuole superiori, soprattutto stranieri, e che hanno bisogno di approfondire le materie di studio trovano uno spazio qualificato grazie al volontariato di ex insegnanti che li affiancano favorendo il loro apprendimento ma anche la loro crescita individuale e la loro integrazione.

Numerosi sono i volontari che organizzano il trasporto di bambini che devono essere accompagnati ogni giorno a scuola e di bambini o anche di adulti che hanno bisogno di essere trasportati in ospedale o in strutture per la riabilitazione e le terapie.

Il sostegno scolastico ed i trasporti sono convenzionati con gli Enti Pubblici del territorio.

L’Associazione, attenta ai bisogni dei minori, pur essendo ora impegnata nei tre settori di attività sopra descritti, è aperta a nuove iniziative qualora ne emergesse l’esigenza sul territorio.

La Soglia sostiene la necessità di operare con le istituzioni, in rete con le altre realtà del Terzo Settore, con le associazioni di volontariato e le cooperative sociali presenti sul territorio per dare risposte qualificate e puntuali ai bisogni emergenti.

Oggi l’associazione conta 181 soci, di cui 31 sono studenti delle scuole superiori che collaborano al servizio di sostegno scolastico.

COMUNICATO COVID-19

L’attività di doposcuola, organizzata a favore degli alunni in difficoltà della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado in tutti i plessi del territorio canturino, offre la possibilità di eseguire i compiti e di applicarsi nello studio, a coloro che chiedono aiuto, con il sostegno di numerosi volontari che li affiancano in orario pomeridiano.

L’affido, di cui un gruppo di famiglie della nostra Associazione si fa carico, è un servizio di aiuto e di sostegno, creato nell’ottica di tutelare i diritti dell’infanzia e di promuovere un sistema di accoglienza di minori e delle loro famiglie di origine, garantendo loro la possibilità di crescere in un ambiente che possa soddisfare le loro esigenze educative e affettive.

L’obiettivo di questa attività è quella di fornire un servizio di trasporto ai bambini che devono essere accompagnati ogni giorno a scuola e ai bambini, o anche adulti, che hanno bisogno di essere trasportati in ospedale, in strutture per la riabilitazione e terapie o sul posto di lavoro. Gli utenti si rivolgono all’Associazione poichè la famiglia non è in grado di gestire il bisogno.

L’associazione fa conoscere e diffonde la cultura del volontariato ai giovani del territorio.L’obiettivo è perseguito attraverso corsi di formazione finalizzati alla pratica concreta di volontariato nell’attività di doposcuola e attraverso l’accompagnamento dei giovani da parte di tutor, soci volontari, presenti costantemente nelle scuole in cui si attua il sostegno scolastico.

Indirizzo

La Soglia

Via Dante,6
22063 Cantù (CO)
CF 9000 5910139

Tel: +39 031 720244

ORARI APERTURA

Lun-Mer-Ven: 9:00-12:00
Ma: Chiuso
Gi: Chiuso
Sa: Chiuso
Do: Chiuso

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.